Il principio di conservazione dell’equilibrio contrattuale negli appalti pubblici